Maggioranza, disegno legge per aumento ecotassa

Emendamento a bilancio per limitare conferimenti in discariche

"È quanto mai necessario definire con chiarezza le modalità degli interventi regionali in materia di conferimento dei rifiuti che arrivano da fuori Valle per trovare collocazioni nelle discariche presenti sul nostro territorio". E' quanto affermano, in una nota, i gruppi consiliari di Alliance Valdôtaine, Union Valdôtaine, Pour Notre Vallée-Area Civica-Front Valdôtain e Stella Alpina sostenendo la proposta dell'Assessore all'ambiente, Albert Chatrian, volta a porre i primi vincoli all'accettazione di rifiuti speciali provenienti da altre regioni. "Abbiamo proposto all'Assessore di trasformare l'emendamento che contemplava l'aumento dell'ecotassa - si legge ancora - e di lavorare con l'Assessore Renzo Testolin ad un disegno di legge da approvare a inizio 2020. La normativa dovrà contenere disposizioni che concretizzino l'aumento dell'ecotassa per i rifiuti provenienti dalle altre regioni, da 5 a 25 euro, con un aumento del 500%, che è il massimo consentito dalla legge statale, con decorrenza gennaio 2021".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030