Sci nordico: Pellegrino, obiettivo vincere classifica sprint

A Ruka, in Finlandia, venerdì primo start stagione Coppa mondo

Dopo tre anni consecutivi al secondo posto, nel 2020 Federico Pellegrino vuole "provare a vincere la classifica sprint, come quattro anni fa". Alla vigilia del primo start della stagione di Coppa del mondo di sci nordico, sulle nevi di Ruka (Finlandia), l'azzurro lancia il guanto di sfida al norvegese Johannes Klaebo, dominatore delle ultime due edizioni.
 
"Quest'anno il calendario prevede una suddivisione equa delle gare veloci, sette in pattinato e altrettante in classico, - spiega - quelle su cui punterò maggiormente le mie carte saranno quelle che assegnano punteggio pieno come Davos, Planica e Dresda". Pellegrino continuerà a insistere nelle gare più lunghe: "già a Ruka - dice - potrei avere le risposte che cerco, capiremo se impostare ulteriormente la preparazione sulle distanze, oppure tenere le sprint come filo conduttore". Ricco il minitour di avvio di stagione, fra venerdì e domenica: dalle sprint a tecnica classica, da una 10 km femminile e una 15 km maschile a tecnica classica e un'altra 10 km femminile e una 15 km maschile in tecnica libera a inseguimento. Oltre a Pellegrino, il dt Marco Selle schiera Francesco De Fabiani, Giandomenico Salvadori, Maicol Rastelli, Stefan Zelger, Greta Laurent, Lucia Scardoni, Anna Comarella e Caterina Ganz. (
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere