Fosson, sempre più controllo C.Conti è problema

'Amministrare sempre più difficile'

"Tutto quanto è stato fatto dalle commissioni è stato portato alla Corte dei conti, ormai il livello amministrativo sarà sottoposto sempre di più al controllo della Corte dei conti, ne sappiamo qualcosa per il casinò, la Corte dei Conti non va a prendere i funzionari, ma va a prendere sindaco e vice sindaco e questo diventerà un grosso problema: amministrare è sempre più difficile, sempre più complesso". Così il presidente della Regione, Antonio Fosson, intervenendo all'assemblea del Consiglio permanente degli enti locali, ha commentato la notizia, diffusa ieri dall'ANSA, relativa alla trasmissione alla procura della Corte dei Conti della Valle d'Aosta delle relazioni delle commissioni di accesso antimafia di Saint-Pierre e Aosta.

"I piccoli comuni - ha aggiunto Fosson, parlando ai sindaci - hanno problemi di gestione; ve lo dico perché sono preoccupato per me, ma anche per voi".

"E' giunto il momento - ha successivamente precisato il presidente della Regione, Antonio Fosson - di fare le cose bene, amministrare con correttezza precisione e trasparenza".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere