Regionali: Russo (M5s) non si ricandida

Su Fb il suo J'accuse contro 'interessi personali e invidie'

(ANSA) - AOSTA, 27 FEB - Seconda rinuncia di peso nel Movimento 5 stelle, in vista delle prossime elezioni regionali: dopo il consigliere uscente Luigi Vesan, anche la collega di gruppo Maria Luisa Russo annuncia oggi di non voler candidarsi. "Non ci sono per me le condizioni e la motivazione necessarie per rinnovare questo importante incarico pubblico", spiega su Facebook. Pur non facendo esplicito riferimento ai dissidi interni che stanno scuotendo in queste settimane i Cinque stelle valdostani, Russo tuttavia accusa: "La politica che ho visto in questi due anni scarsi di mandato è stata quasi esclusivamente basata su giochi di potere interni ed esterni al consiglio, fini a se stessi e non certo al raggiungimento di obiettivi a favore della nostra comunità". Secondo la consigliera regionale "interessi personali, visibilità e invidie ancestrali: questi i principali motori dell'attuale agire politico valdostano, con una conflittualità interna alle singole forze politiche e tra i vari partiti davvero alta e senza regole".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie