Scialpinismo, compie 20 anni Tour du Rutor

Da 26 a 29 marzo su montagne La Thuile, Arvier e Valgrisenche

Compie 20 anni il Tour du Rutor, gara di scialpinismo in programma dal 26 al 29 marzo sulle montagne di La Thuile, Arvier e Valgrisenche. Quest'anno la "super classica" valdostana tornerà alle origini ricalcando in parte, nella tappa d'esordio, la prima edizione del 1933. Ai nastri di partenza ci saranno 600 atleti da 18 differenti nazioni (Germania, Andorra, Austria, Belgio, Canada, Spagna, Stati Uniti, Francia, Grecia, Italia, Messico, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Regno Unito, Slovacchia, Svezia e Svizzera). La competizione si divide in quattro tappe con 9.500 metri di dislivello positivo, 105 chilometri di fuoripista, 60 chilometri di salita, 45 chilometri di discesa, 6 chilometri di creste aeree. Tutti i giorni sono previsti passaggi a oltre 3.000 metri di quota.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie