Università: Regione trasferisce 7,2 milioni euro a Univda

Per attività didattica, amministrativa e di ricerca

La Giunta regionale ha approvato la 'Proposta di misure per il contenimento e il controllo della spesa per l'anno 2020 dell'Università della Valle d'Aosta, così come proposto dal Consiglio dell'Università lo scorso 20 dicembre 2019. Proposta che prevede il trasferimento all'ateneo, a copertura del fabbisogno dell'Università per l'attività didattica, amministrativa e di ricerca, per l'esercizio delle funzioni in materia di diritto allo studio di 7 milioni e 250.000 euro.
    Inoltre - come riportato in una nota dell'amministrazione regionale - Il Governo ha deliberato che "l'utile dell'Università, così come accertato dal consuntivo relativo all'esercizio finanziario 2019 (1 milione e 61.944 euro), possa essere utilizzato dall'ateneo non solo per spese d'investimento ma anche per le spese correnti, purché non ripetitive, inerenti all'emergenza sanitaria in atto legata alla diffusione e al contrasto del virus Covid-19". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie