Coronavirus:tutti negativi i tamponi in microcomunità Introd

Allarme rientrato dopo un caso che era risultato positivo

Sono tutti negativi gli esiti dei tamponi eseguiti sui 23 ospiti della microcomunità di Introd, sulle operatrici socio-sanitarie e sugli addetti alle pulizie. E' quindi rientrato l'allarme scattato dopo che una persona che era stata visitata in pronto soccorso e che era rientrata nella struttura per anziani era risultata positiva al primo tampone per il Covid-19, a cui era stata sottoposta a inizio settimana.

In dettaglio, sono 51 i tamponi analizzati. Oltre a quelli dei 23 ospiti, ce ne sono 28 riferiti a operatori socio-sanitari, infermieri e addetti alle pulizie. "Per avere una maggiore sicurezza è stato richiesto anche il test sierologico sull'anziano risultato positivo al primo tampone e negativo al secondo tampone", spiega Mauro Lucianaz, presidente dell'Unité des communes valdotaines Grand-Paradis. "Le visite da parte dei familiari nella struttura - aggiunge - riprenderanno normalmente nel momento in cui avremo il risultato del test sierologico".

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie