Slovena ricercata, arrestata al traforo del Monte Bianco

Deve scontare una condanna per reati contro patrimonio

La polizia stradale di Coumayeur ha arrestato, in esecuzione di un mandato di arresto del tribunale di Messina, una cittadina slovena di 40 anni residente a Roma.
    La donna deve scontare una pena di 4 anni sei mesi e dieci giorni di carcere per reati contro il patrimonio. Ieri pomeriggio, è stata fermata al traforo del Monte Bianco a bordo di una Bmw con targa svizzera. Dai controlli emersi è risultato che i documenti che ha mostrano erano contraffatti. Gli ulteriori approfondimenti hanno permesso ai poliziotti di risalire alla reale identità e di verificare che era stato emesso un ordine di carcerazione. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie