Regione: Rete Imprese, ora stabilità per rilancio economia

"Grave crisi richiede senso responsabilità e impegni certi"

"Dopo anni di instabilità e alla luce del risultato delle elezioni regionali" Rete Imprese Italia VdA confida che "la Valle d'Aosta possa godere di un lungo periodo di stabilità politica e amministrativa che possa creare un vero e concreto trampolino di lancio per una nuova forma di gestione dell'economia". E' quanto si legge in una nota firmata da Aldo Zappaterra (Confartigianato), Salvatore Addario (Cna) e Graziano Dominidiato (Confcommercio). "La grave crisi in atto nell'ultimo decennio ulteriormente aggravata dal Covid-19 .
    prosgue - richiede senso di responsabilità e impegni certi per un buon Governo evitando la logica dei personalismi; un Governo dei progetti concretamente realizzabili ispirato da un sano pragmatismo". Per questo Rete Imprese Italia VdA auspica che "le forze politiche trovino le giuste intese per formare una forte, coesa e duratura maggioranza in grado di adottare politiche economiche di immediato respiro per le attività produttive e di lungimirante programmazione" e al tempo stesso che "le forze di opposizione sappiano condividere le scelte politiche di concreto sostegno alle attività produttive che creano lavoro, occupazione, reddito e ricchezza ed essere a loro volta propositive". "E' importante - si conclude la nota - che le forze politiche e gli eletti diano pratica e concreta attuazione agli impegni che hanno assunto in campagna elettorale e nel corso degli incontri con le associazioni di categoria". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie