Regione: Pour Autonomie,su quali temi si tratta con Governo?

"Finora fatto troppo poco per giustificare fiducia"

"Prendendo atto del voto di fiducia che il senatore Lanièce ha dato al governo Conte", Pour l'Autonomie chiede che "vengano esplicitati i temi che il Senatore ha trattato con il Governo". "Al momento di ufficiale abbiamo solamente il ritiro dell'impugnativa del Governo sulla legge regionale 11/2020 - si legge in una nota - mentre sarebbe stato utile sollevare anche l'impugnativa dei 10 articoli della legge regionale 8/2020, la quale disponeva il conferimento di importanti risorse soprattutto al settore sanitario duramente colpito in questo momento storico. Davvero troppo poco per giustificare la fiducia ad un Governo che si è dimostrato distante e poco attento alle istanze della montagna, delle Autonomie e della Valle d'Aosta".
    Secondo Pour l'Autonomie "gli argomenti cardini per la nostra Regione e da trattare con i vari Ministeri sono molti, tra cui sicuramente quello della Cva e la problematica degli impianti di risalita, che hanno bisogno di sostegno e di essere esclusi dall'applicazione della Legge Madia". "Vi è inoltre la questione dei ristori per tutti gli operatori del settore turistico che sono in grave difficoltà in questo periodo - si conclude la nota - e la questione dei prezzi dell'Autostrada che rendono poco competitivo il nostro territorio, la questione dei Tunnel con i lavori necessari al Grand San Bernardo e al Traforo". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie