Lavevaz, no a dimissioni in bianco

'Lesi rapporti fiducia, fine legislatura unica soluzione'

(ANSA) - AOSTA, 28 GEN - "Non firmerò le mie dimissioni in bianco prima dell'approvazione del bilancio. Prima il voto al bilancio, poi si proceda alle considerazioni per ridare voce ai cittadini". Lo ha detto Erik Lavevaz, presidente dell'Union valdotaine , intervenendo in Consiglio regionale nel dibattito sul bilancio di previsione. "Purtroppo, - ha aggiunto - le vicende di cronaca hanno leso i rapporti di fiducia tra cittadini e amministratori, hanno comportato conseguenze politiche pesanti, per cui la fine della Legislatura è l'unica soluzione possibile. E l'UV sostiene le elezioni pur sapendo di non essere in un momento di forza". Secondo Lavevaz "il bilancio va assolutamente approvato". Il consigliere ha evidenziato il tema degli Enti locali, sottolineando "la necessità di fare un'inversione di rotta rispetto agli ultimi anni, caratterizzati da una sussidiarietà inversa motivata dalle esigenze del bilancio regionale. Ma ora il trend deve tornare ad essere quello di un tempo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie