Quarantena per 8 consiglieri,Consiglio Vda in modalità mista

Accordo tra gruppi su modalità svolgimento assemblea

   Parte domani alle 9, con una seduta del Consiglio regionale in modalità mista, sia in presenza che in collegamento telematico, la sedicesima legislatura valdostana, con otto consiglieri su 35 in quarantena, di cui uno positivo al Covid.
    All'ordine del giorno l'elezione del presidente della Regione, della Giunta, del presidente dell'assemblea e dell'ufficio di presidenza.
    Le modalità di svolgimento della seduta sono state concordate in una riunione cui hanno partecipato i rappresentanti dei gruppi, convocata dal consigliere anziano Mauro Baccega, che domani presiederà. "Da parte di tutti è stata condivisa la necessità di iniziare la legislatura cercando di derogare il meno possibile al Regolamento dell'Aula", spiega Baccega. Per l'elezione degli organismi sarà mantenuto il diritto al voto segreto "attuandolo - aggiunge - per delega secondo le modalità comunicate dai gruppi consiliari coinvolti".
    L’ordine del giorno prevede innanzitutto la convalida degli eletti, il giuramento dei neo Consiglieri, la sostituzione del Consigliere sospeso Augusto Rollandin con la convalida e il giuramento del Consigliere supplente Gian Carlo Stevenin.
   Si procederà quindi con l’elezione del Presidente del Consiglio Regionale e dell’Ufficio di Presidenza (due Vicepresidenti e due Consiglieri Segretari), l’elezione del Presidente della Regione e degli Assessori e infine la nomina delle Commissioni consiliari permanenti.
   Vista la situazione di emergenza epidemiologica da Covid-19, l'adunanza consiliare non è aperta al pubblico, ma è trasmessa sul sito del Consiglio regionale (www.consiglio.vda.it), sul canale YouTube del Consiglio (www.youtube.it/user/consvda) oltre che sul canale televisivo TV Vallée (canale 15 del digitale terrestre).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie