Regione: da commissione ok a piano interventi forestali

Impegno di 11,9 milioni. Chatrian, atto di grande importanza

La terza Commissione "Assetto del territorio" del Consiglio Valle ha espresso parere favorevole all'unanimità sul Piano degli interventi in materia di cantieri forestali per il triennio 2021-2023. "La Commissione - riferisce il Presidente Albert Chatrian (Alliance valdotaine-Stella alpina) - ha approvato unanimemente questo atto di grande importanza perché è essenziale garantire la cura e la manutenzione del nostro territorio. Al riguardo, rilevo con favore la sensibilità dimostrata dai Comuni per quanto riguarda la programmazione dei lavori nel settore sentieristico forestale e sistemazioni montane".
    "Un altro aspetto da evidenziare - aggiunge - è che questo piano implica risvolti favorevoli nel versante occupazionale. In effetti, seppur in questo momento di grande difficoltà, sono previste numerose assunzioni, anche con un incremento delle giornate lavorative annue. Viene confermata l'attenzione alla professionalità e alla specializzazione degli operai". L'impegno finanziario del piano è di circa 11 milioni e 900 mila euro. "La prenotazione di spesa - conclude Chatrian - riguarda già gli anni 2022 e 2023: un segnale, questo, di capacità di programmazione e di volontà di immettere risorse finanziarie per il tessuto economico e sociale valdostano". Il Piano sarà ora esaminato dalla Giunta regionale nella seduta di lunedì prossimo primo febbraio. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie