Comune Nus, approvato bilancio di previsione

Pareggia sulla cifra di 5 milioni 350 mila euro

Il Consiglio comunale di Nus ha approvato, con l'astensione della minoranza, il bilancio di previsione 2021-2023, con il relativo Documento unico di programmazione semplificato (Dups).
    Durante la riunione dell'assemblea il sindaco, Camillo Rosset, ha spiegato che al Dups è stata aggiunta la progettazione per la vulnerabilità statica e sismica dell'edificio della scuola primaria e dell'annessa palestra: in questo modo potrà essere richiesto un contributo statale.
    Il bilancio, illustrato dal revisore dei conti, pareggia sula cifra di 5 milioni 350 mila 398,23 euro. E' previsto un avanzo di amministrazione di 772 mila 262,51 euro dall'esercizio 2020, con la parte disponibile che dovrebbe essere superiore a 500 mila euro.
    Sul fronte delle entrate, la voce più consistente deriva dai trasferimenti (di poco superiori ai 2,72 milioni di euro, ovvero il 51%).
    Le spese correnti ammontano a 3 milioni 791 mila euro mentre le spese di investimento sono di 1 milione 98 mila euro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie