Valtournenche, costituito tavolo per il futuro del turismo

Adottate le prime misure per affrontare la crisi

Il comune di Valtournenche, assieme alle associazioni di categoria, ha costituito un tavolo permanente di lavoro sul turismo. L'obiettivo è quello di favorire il dialogo e il confronto e di affrontare le problematiche derivante dalla pandemia da Covid-19.
    Tra le prime misure adottate per contrastare gli effetti economici della crisi ci sono l'esenzione della tassa per i dehors, dell'Imu 2020 per le strutture turistiche e dell'imposta per la pubblicità oltre alla riduzione del 25% della Tari. "La stagione estiva deve essere implementata affinché la nostra località possa risollevarsi - ha commentato il sindaco di Valtournenche Jean Antoine Maquignaz - e bisogna valorizzare il turismo in bassa stagione". Durante l'incontro è stato affrontato il tema della chiusura degli impianti sciistici oltre che quello del collegamento con la Val d'Ayas. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie