Saint-Nicolas, ok a progetto esecutivo per valorizzare Vens

Accanto al forno previsti locale espositivo e cucina

 Via libera dalla giunta comunale di Saint-Nicolas al progetto esecutivo per la valorizzazione del villaggio di Vens.
    Sono due gli edifici di cui l'intervento prevede la riqualificazione: uno è adibito a sala comunale polivalente mentre l'altro ospita il forno frazionario, funzionante e utilizzato, la latteria turnaria, inutilizzata da anni, e l'ex scuola, adibita attualmente a sala per riunioni o mostre.
    "L'intervento - spiega il sindaco, Marlène Domaine - prevede la creazione di una zona cucina nella vecchia latteria, a servizio sia del forno che del locale polivalente". Nello stesso edificio, all'interno dell'ex scuola, in base al progetto sarà ricavato un locale espositivo anche per esposizioni temporanee legate alla promozione del territorio. "Per quanto riguarda il fabbricato con la sala polifunzionale - aggiunge il sindaco - è previsto il rifacimento dei servizi e dell'impianto. La sala verrà dotata di un'attrezzatura adeguata a livello di videoproiettore, sedie e tavoli, in modo da poter essere utilizzata come sala conferenze".
    Il progetto prevede inoltre il ripristino di alcune parti di architettura rurale di entrambi gli edifici, che negli ultimi decenni del 20/o secolo sono andate perse a causa di ristrutturazioni poco accorte.
    L'obiettivo, anticipa Domaine, "è di svolgere i lavori nell'estate di quest'anno".
    Per l'intervento il Comune ha ottenuto un contributo Gal di 100 mila euro. 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie