Carenza posti letto, slittano operazioni Parini

Baccega, slittano interventi programmati e urgenze garantite

A causa della carenza di posti letto, aggravata dal picco influenzale, l'Usl della Valle d'Aosta ha disposto la chiusura della sale operatorie dell'ospedale Parini di Aosta. Il provvedimento riguarda solo gli interventi programmati e resterà in vigore fino alla prossima settimana. Le operazioni che erano già state fissate in questi giorni sono pertanto state rinviate. "E' una situazione che si è già verificata in passato - spiega l'assessore regionale alla sanità, Mauro Baccega - ma ci tengo a precisare che le urgenze sono garantite e slittano di qualche giorno solo gli interventi programmati".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie