Prosecco Doc, da noi maggiore attenzione a sostenibilità

Zanette a Forum ANSA, ma aree produzione devono essere tutelate

(ANSA) - ROMA, 6 NOV - "L'attenzione alla sostenibilità viene ad essere sempre maggiore. Questa è una attenzione dei produttori anche stimolati da chi è sceso a protestare. Noi dobbiamo esser in grado di autoregolamentarci e metterci delle regole precise". Lo ha detto il presidente del Consorzio Tutela Prosecco Doc, Stefano Zanette al Forum ANSA sul prosecco Doc.
    "Bisogna fare attenzione - ha aggiunto - a che non imploda il sistema se tutti si mettono a produrre bollicine. E quello che bisogna fare è che le aree con denominazione che producono bollicine abbiamo la possibilità di continuare a produrle, siano tutelate. Non tutti possono fare bollicine".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere