Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Sci: il 15 dicembre la Coppa Europa a Obereggen, gara più antica

Sci: il 15 dicembre la Coppa Europa a Obereggen, gara più antica

Dal 25 novembre Dolomiti Superski aprirà la stagione invernale

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - L'unica e fondamentale certezza per gli appassionati della neve: il Dolomiti Superski aprirà regolarmente la stagione invernale 2022-23 tra il 25 novembre (Obereggen-Ski Center Latemar in notturna) ed il 3 dicembre quando, progressivamente, saranno attivati gli impianti dei 15 comprensori che compongono uno dei più famosi caroselli sciistici mondiali. E con l'apertura degli impianti da metà dicembre inizieranno in Italia le gare di Coppa del Mondo e Coppa Europa di sci. Tra queste lo slalom di Coppa Europa di Obereggen, la più antica gara di Coppa Europa in programma giovedì 15 dicembre sulla pista Maierl che, come da tradizione, aprirà la cinquina italiana di Coppa del Mondo: in Gardena col Super G (16 dicembre) e la discesa libera (17 dicembre), Val Badia con i giganti (18-19 dicembre), infine lo slalom in notturna di Madonna di Campiglio (22 dicembre). L'attesa notizia dell'apertura della stagione invernale è avvenuta nel tradizionale incontro annuale con gli sci club di Verona, Mantova e sponda bresciana del lago di Garda. Ad annunciarla il coordinatore del Consorzio Fiemme-Obereggen Flavio Delvai, da 43 anni figura di spicco nel mondo invernale. In località al Frassino di Peschiera del Garda i rappresentanti dei comprensori Civetta, San Martino di Castrozza-Passo Rolle, Lusia-Passo San Pellegrino, Cermis-Cavalese, Bellamonte e Ski Center Latemar: presidenti ed associati degli sci club hanno ascoltato le novità della stagione 2022-23. Tra i veronesi presenti lo Sci Club Villafranca presieduto da Alessio Cordioli, Gs Drago da Bruno Bottacini, Sci Club Scaligero da Massimo Dal Corso, Detour Boarding Association da Luca Molon. «Tutte le aree sciistiche del Dolomiti Superski apriranno i battenti tra fine novembre ed inizio dicembre, garantendo la consueta qualità di neve e servizi. Tutte le stazioni faranno riferimento al nuovo sistema di vendita online, il mio invito è che ne facciano uso gli appassionati» ha sottolineato Delvai. «C'è una grande voglia di praticare sport sulla neve, sci, snowboard, slittino e quant'altro offre la montagna» ha aggiunto Valeria Ghezzi, presidente dell'Anef, l'associazione nazionale esercenti funiviari aderente a Confindustria. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie