Da Umbria progetto rilancio economia in chiave sostenibile

Assessore Fioroni incontra ministro, nuovo paradigma di sviluppo

Redazione ANSA PERUGIA

(ANSA) - PERUGIA, 22 GIU - La Regione Umbria ha illustrato al ministro delle Transizione ecologica Roberto Cingolani il progetto Sustainable valley per rilanciare l'economia in chiave sostenibile, ripartendo dal polo chimico di Terni. A presentarlo nel corso di un incontro a Roma è stato l'assessore regionale allo Sviluppo economico, Michele Fioroni, e l'amministrato delegato di Novamont, Catia Bastioli.
    Fioroni si è dichiarato particolarmente soddisfatto dell'occasione di confronto. "Continuiamo a promuovere per l'Umbria - ha sottolineato - un nuovo paradigma di sviluppo. Il progetto sustainable valley è strategico per l'intero tessuto economico regionale. La necessità di affrontare le criticità dell'area di crisi di Terni richiede oggi una particolare attenzione politica, ma il percorso di specializzazione economica e rilancio del territorio, attraverso innovazione e sostenibilità, sarà uno schema replicato in tutta la Regione". Definita dalla Regione "particolarmente rilevante" la presenza all'incontro di Catia Bastioli, considerata una delle massime personalità europee nel mondo dell'economia circolare e amministratore delegato di Novamont, azienda leader nel settore delle bioplastiche. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA