Basilicata

'James bond nei Sassi' negli scatti di Montanari

A Matera mostra con foto ''catturate'' durante lavorazione film

(ANSA) - MATERA, 29 SET - Inseguimenti alla guida della mitica Aston Martin pluriaccessoriata, salti con la moto da altezze incredibili, con lo sfondo dei rioni Sassi e della Murgia, pause di ripresa e altri momenti delle sequenze del film ''No time to die'' - in parte girato a Matera, e che sarà proiettato in serata al cinema ''Guerrieri" per la prima nazionale - sono al centro della mostra fotografica ''James Bond tra i Sassi'' del fotografo Roberto Montanari.
    La mostra, allestita presso la Arti Visive Gallery fino al 10 ottobre, raccoglie 20 dei numerosi scatti a colori realizzati da Montanari durante le riprese, utilizzando un potente teleobiettivo. "Lo scatto che mi ha colpito? Ce ne sono tanti - ha detto il fotografo - e con il protagonista Daniel Craig, che è una persona carismatica. L' ho visto anche da come si muoveva.
    Dominava la scena''. Tra le foto spettacolari, che rendono l'idea di difficoltà, prodezza tecnica e velocità dell'azione vi è quella del salto dello stuntman (controfigura di Craig) sul motociclista per bloccarlo e farlo cadere a terra. ''Ho intuito - ha spiegato - quello che stava per accadere e ho scattato una sequenza dietro l'altra. La scena si svolgeva sopra il Casale, nei Sassi, e io ero appostato dalla parte di San Biagio. In linea d'aria dovevano essere 500 metri. Ho scattato con un obiettivo potente, un 800 duplicato a 1600, che ha documentato quello che stava accadendo''. Foto di Montanari sul film ''No time to die'' sono state pubblicate su The Guardian, Daily Mail e altre testate anglosassoni, australiane e tedesche. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie