Calabria

Covid: in Calabria 110 casi e tasso di positività al 4,2%

Una vittima. Tre nuovi ricoveri in area medica

(ANSA) - CATANZARO, 27 LUG - Sono 110 i nuovi contagi in Calabria a fronte di 2.621 tamponi fatti, con un tasso di positività che scende dal 9,08 di ieri al 4,2%. Nelle ultime 24 ore si è registrata anche una vittima - che l'Asp di Catanzaro ha segnalato essere un migrante morto in Sala operatoria subito essere arrivato al pronto soccorso - che porta il totale a 1.254. Salgono i ricoverati in area medica, +3, con il totale che adesso è di 54, mentre restano stabili a 5 quelli in terapia intensiva, nessuno dei quali a Catanzaro. Continuano a crescere, +97, i casi attivi (2.424) e gli isolati a domicilio (+94, 2.365). I nuovi guariti sono 12.
    Ad oggi il totale dei tamponi eseguiti è 983. 036 con 70.397 positivi. I dati sono dei dipartimenti di Prevenzione delle Asp calabresi.
    Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Catanzaro: casi attivi 103 (2 in reparto, 0 in terapia intensiva, 101 in isolamento domiciliare); casi chiusi 10251 (10107 guariti, 144 deceduti); Cosenza: casi attivi 1482 (33 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1446 in isolamento domiciliare); casi chiusi 22073 (21498 guariti, 575 deceduti); Crotone: casi attivi 112 (2 in reparto, 1 in terapia intensiva, 109 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6598 (6497 guariti, 101 deceduti); Reggio Calabria: casi attivi 513 (14 in reparto, 1 in terapia intensiva, 498 in isolamento domiciliare); casi chiusi 23102 (22763 guariti, 339 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 30 (3 in reparto, 0 in terapia intensiva, 27 in isolamento domiciliare); casi chiusi 5572 (5480 guariti, 92 deceduti). (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie