Eni: in secondo trimestre Ebit a 2 miliardi, utile sale

Descalzi, risultati eccellenti in contesto economico favorevole

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 30 LUG - Nel secondo trimestre 2021 Eni ha registrato 2 miliardi di euro di Ebit e 0,93 miliardi di utile netto, con un incremento di 1,6 miliardi rispetto al secondo trimestre 2020. Lo rende noto il Gruppo petrolifero il cui Ad Claudio De Scalzi rileva che questi risultati "eccellenti" sono stati conseguiti "in un contesto economico più favorevole e uno scenario energetico con fondamentali migliorati". Questo consente, "allo scenario di riferimento Brent di 65 dollari/bbl, di riportare il dividendo 2021 al livello pre-Covid di 0,86 per azione" che quindi cresce di "oltre il 100% rispetto al 2020".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie