Mps: finanziato Coripet, è consorzio riciclo bottiglie Pet

Redazione ANSA SIENA

(ANSA) - SIENA, 25 MAR - Coripet, consorzio volontario senza fini di lucro tra produttori e riciclatori di bottiglie in Pet, ha ottenuto dal Gruppo Montepaschi un importante intervento finanziario a supporto del proprio piano di sviluppo.

L'operazione si è perfezionata con la concessione di un finanziamento a medio lungo termine da parte di Banca Monte dei Paschi di Siena e di un plafond leasing strumentale da Mps Leasing&Factoring, per complessivi 4 milioni di euro. "Tale importante intervento a sostegno della crescita e degli investimenti aziendali - si commenta in una nota - testimonia l'apprezzamento del progetto Coripet e conferma la grande attenzione del Gruppo Montepaschi alla sostenibilità ambientale".

L'obiettivo del consorzio è incrementare la raccolta di bottiglie in Pet ed attivare, grazie alla raccolta selettiva con eco-compattatori intelligenti, la filiera italiana su scala industriale del Pet riciclato bottle-to-bottle. A partire dall'1 gennaio 2021 anche in Italia è possibile utilizzare interamente Pet riciclato per la produzione di nuove bottiglie. Ai fini del bottle-to-bottle, accanto alla differenziata, Coripet ha avviato una innovativa raccolta selettiva tramite l'installazione dei c.d. eco-compattatori, ovvero sofisticati macchinari "mangia-bottiglie" di ultima generazione in grado di riconoscere ogni singola bottiglia. Il piano di investimenti di Coripet, per questa seconda modalità di raccolta, prevede l'installazione di circa 5.000 eco-compattatori entro fine 2024. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie