Peugeot 208, hi-tech e anche elettrica: icona del segmento

Due anni fa la nuova generazione rivoluzionò mondo compatte

Redazione ANSA ROMA

Due anni dal lancio che ha segnato una vera e propria rivoluzione per il segmento B. Dall'estate 2019, la nuova generazione di Peugeot 208 ha cambiato i codici estetici del suo segmento con un design innovativo e la possibilità di scegliere, senza compromessi, tra propulsori termici ed elettrici.
    La compatta 208 incarna un nuovo approccio alla mobilità che è stato sottolineato dal pubblico e dalla stampa specializzata, come dimostra il riconoscimento ottenuto con il premio 'Car of the Year'.
    Il design dinamico e futuristico, con elementi come le iconiche luci a LED nell'anteriore, si abbina ad una connettività all'avanguardia e alla guida autonoma di livello 2, dotazioni che rappresentano una finestra sul futuro.
    All'interno, l'i-Cockpit 3D rappresenta una vera innovazione, una prima mondiale nel suo segmento. A seconda della versione, il pannello degli strumenti proietta i dati come un ologramma, come in un jet da combattimento. I display sono dinamici e sono messi in risalto in base alla loro importanza o urgenza. Questo riduce il tempo di reazione di circa mezzo secondo.
    La sicurezza è migliorata attraverso la funzione Drive Assist, che apre le porte alla guida semi-autonoma su autostrade e superstrade, combinando l'assistenza attiva al mantenimento della corsia con il Lane Position Assist (LPA), che mantiene la posizione del veicolo (scelta dal conducente) sulla strada. Il cruise control adattivo con funzione Stop & Go ha indicazioni di distanza di sicurezza regolabili e assicura la partenza automatica del veicolo in arresti inferiori a 3 secondi. Nuova 208 ha un sistema di frenata automatica d'emergenza di ultima generazione, in grado di rilevare pedoni e ciclisti, di giorno o di notte, su un'ampia gamma di velocità: tra 5 km/h e 140 km/h.
    Il parcheggio in città può essere gestito attraverso la funzione Park Assist, che controlla automaticamente lo sterzo e, sulle versioni con il cambio automatico EAT8, i cambi di marcia, per garantire un parcheggio ottimale e senza problemi.
    La versione elettrica della compatta eroga 136 CV di potenza e ha cifre di accelerazione da auto sportiva: può andare da 0 km/h a 100 km/h in 8,1 secondi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie