Tesla, c'era qualcuno al volante in auto incidente Texas

Musk: 'Il pilota automatico non era inserito'

Redazione ANSA WASHINGTON

L'analisi dei rottami dell'auto Tesla nell'incidente in Texas che ha causato la morte di due passeggeri indica che c'era qualcuno al volante, contrariamente a quanto emerso dai primi accertamenti. Lo ha riferito la casa automobilistica. Anche il patron della società Elon Musk, in un collegamento con gli investitori, ha insistito su questa nuova versione: "Si era affermato che c'era il pilota automatico, ma questo è completamente falso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie