Accordo Ferrari-Amazon, più innovazione su strada e in pista

Aws diventa fornitore ufficiale di cloud della Casa di Maranello

Redazione ANSA BOLOGNA

Amazon Web Services (Aws), società di Amazon, ha stipulato un accordo con Ferrari per diventare suo fornitore ufficiale di tecnologie cloud, machine learning e artificial intelligence. Insieme, le aziende accelereranno il ritmo dell'innovazione in tutta l'organizzazione Ferrari, tra cui il reparto auto da strada, GT Competitions, Ferrari Challenge e il team Scuderia Ferrari Formula 1. Ferrari utilizzerà i servizi di Aws per semplificare la progettazione e il collaudo delle proprie auto. Inoltre, sfrutterà Aws per lanciare una piattaforma digitale di coinvolgimento dei fan, tramite la sua app.
    Nell'ambito della partnership con Scuderia Ferrari, il logo Aws debutterà sulla vettura e sull'abbigliamento per piloti del team questo fine settimana al Gran Premio di Francia e oltre.
    "Aws consentirà alla nostra azienda di diventare un'organizzazione basata sui dati che utilizza la potenza della tecnologia per migliorare i nostri prodotti, aumentare il coinvolgimento con gli appassionati di Ferrari in tutto il mondo e offrire esperienze di guida sempre più entusiasmanti", ha detto Mattia Binotto, direttore sportivo della Scuderia Ferrari.
    "Ferrari può contare su Aws per aiutarli a portare la guida e le corse a un livello superiore. Inoltre, in qualità di provider Cloud ufficiale, non vediamo l'ora di aiutare la Scuderia Ferrari a mantenere il suo record come il più grande team di corse del mondo", ha sottolineato Matt Garman, senior vice president of sales and marketing di Amazon Web Services. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie