Pirelli PZero HL, indice carico è per ammiraglie elettriche

Versione scelta da Lucid Air vanta anche tecnologie Elect e PNCS

Redazione ANSA ROMA

Si chiama Pirelli PZero HL ed è il primo pneumatico della grande famiglia PZero a potersi fregiare di un indice di carico elevato (da cui la dicitura HL sul fianco,) che lo rende particolarmente adatto alle auto e ai suv elettrici o ibridi.
    Realizzati per supportare il peso dei nuovi veicoli dotati di batterie, i nuovi pneumatici pneumatici sono infatti in grado di rispondere ai requisiti che sono fissati peri modelli più pesanti, quali ad esempio le auto elettriche rispetto a quelle a motore termico, favorendo bassa resistenza di rotolamento ed elevato confort di guida.
    Il nuovo PZero presenta sul fianco la dicitura HL (high load) prima dell'indicazione della misura ed è in grado di sostenere un peso a terra maggiore di oltre il 20% rispetto a un pneumatico standard e tra il 6% e il 9% rispetto a un pneumatico XL della stessa misura.
    Prima auto a utilizzare i nuovi pneumatici HL Pirelli - nelle misure HL 245/35R21 99 Y XL sull'asse anteriore e HL 265/35R21 103 Y XL su quello posteriore - sarò la lussuosa berlina elettrica Lucid Air, prodotta e venduta in futuro negli Stati Uniti d'America.
    Secondo la strategia Perfect Fit di Pirelli, i PZero per la Lucid Air sono stati sviluppati insieme alla casa auto per rispondere appieno alle performance richieste da Lucid e avranno la marcatura LM1 sulla spalla a identificare la progettazione specifica per il marchio americano.
    "La ricerca di soluzioni tecnologiche d'avanguardia - ha dichiarato Pierangelo Misani, senior vice president R&D e Cyber di Pirelli - è da sempre al centro delle attività di Pirelli. L'attenzione che dedichiamo a tutte le nuove forme di mobilità sostenibile, ci porta in questo caso a proporre una nuova tecnologia in grado di anticipare le richieste future dei produttori di auto di nuovi veicoli elettrici e ibridi, che necessitano sempre più di prestazioni specifiche dai pneumatici".
    I nuovi PZero saranno anche dotati delle tecnologie Pirelli Elect e PNCS. I pneumatici Elect offrono una bassa resistenza al rotolamento per incrementare l'autonomia, basso rumore di rotolamento per massimizzare il confort e una mescola per dare grip immediato per rispondere alle sollecitazioni della trasmissione in fase di partenza, insieme a una struttura adatta a supportare il peso del pacco batterie.
    La tecnologia PNCS - composta da un particolare materiale fonoassorbente posto nella cavità dello pneumatico - serve invece ad incrementare ancora di più il confort in auto: viene infatti assicurato lo smorzamento le vibrazioni dell'aria che altrimenti verrebbero trasmesse all'interno, a favore di una riduzione del rumore generato dal rotolamento.
    "Lucid Air rappresenta una svolta tecnologica - ha dichiarato Eric Bach, Senior Vice President Product and Chief Engineer di Lucid Motors - in termini di efficienza e prestazioni. E i nuovi pneumatici Pirelli HL sono parte integrante del raggiungimento di questi nuovi parametri di riferimento".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie