Ford, via consegne Mustang Mach 1: la purosangue con 460 CV

In Italia edizione limitata a 57 esemplari

Redazione ANSA ROMA

Ford avvia le prime consegne della Mustang più potente mai offerta prima in Europa. Migliorando le performance dell'auto sportiva più venduta al mondo con un motore V8 5.0 da 460 CV, la nuova Mustang Mach 1 introduce anche un'aerodinamica su misura e nuovi sistemi di raffreddamento dei componenti potenziati per migliorare le capacità su pista.
    Mustang Mach 1 offre un'accelerazione da 0-100 km/h in 4,4 secondi e aumenta il carico aerodinamico del 22% rispetto alla Mustang GT per una maggiore aderenza in curva e stabilità anche alle alte velocità.
    Appositamente messo a punto per performance da purosangue, il motore Ford V8 5.0 di Mustang Mach 1, interamente in alluminio, combina un Open Air Induction System a un collettore di aspirazione con corpi farfallati da 87 mm con un duplice sistema di iniezione del carburante ad alta e bassa pressione per raggiungere una potenza di 460 CV a 7.250 giri/min e una coppia massima di 529 Nm a 4.900 giri/min. È possibile scegliere tra due cambi differenti (manuale a sei rapporti Tremec ad alte prestazioni e automatico a 10 rapporti).
    Mustang Mach 1 beneficia di una serie di modifiche aerodinamiche che ne migliorano le performance, oltre a donarle un aspetto distintivo "scolpito dal vento" che rende omaggio allo stile dei modelli originali.
    Gli ammortizzatori MagneRide, le molle, le barre antirollio e le specifiche delle boccole tarate su misura, offrono un controllo e una risposta migliori anche in caso di carichi elevati in curva.
    L'architettura delle sospensioni include sottotelai e componenti testati sui modelli di Mustang Shelby GT350 e GT500 mentre i cerchi in lega da 19''' a 10 razze, sono più larghi davanti e dietro di 0.5'' e sono equipaggiati con pneumatici Michelin Pilot Sport 4 già predisposti per la pista.
    Per migliorare l'esperienza di guida, Mustang Mach 1 sono previsti i Drive Modes, che comprendono le modalità Sport e Track.
    Lo stile di ispirazione corsaiola è influenzato dalle caratteristiche aerodinamiche tra cui le griglie anteriori, lo splitter anteriore, il diffusore posteriore e lo spoiler posteriore abbinati alle finiture in colore nero lucido e Magnetic. I cerchi da 19'' sono rifiniti in Dark Tarnish a bassa lucentezza.

   

Per i clienti italiani è inoltre prevista un'edizione limitata da 57 esemplari.
    Mustang Mach 1 sarà disponibile nel solo colore Fighter Jet Grey con Hood Stripes sul cofano e Side Stripes sulle portiere che ne completano lo stile ispirato alle corse. Le griglie anteriori sia superiore sia inferiore sono rifinite in nero lucido mentre l'iconico logo Mach 1 appare sul posteriore e lateralmente.
    Gli interni sono caratterizzati da una combinazione di colori Ebony e dettagli in alluminio tornito Dark Engine, mentre i sedili sportivi in ;;pelle presentano dettagli a contrasto color arancione. Ogni Mustang Mach 1 presenta un badge sul cruscotto con il logo Mach 1, abbinato a battitacco e un nuovo display di avvio sul quadro strumenti. Le tecnologie dedicate a comfort e praticità includono sedili anteriori climatizzati, sistema di connettività SYNC 3 con touchscreen e navigation system, audio premium B&O da 12 diffusori e modem FordPass Connect integrato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie