Kia Sportage, primi dettagli svelano la quinta generazione

In vista dei lanci a luglio in Corea e a settembre in Europa

Redazione ANSA ROMA

Uno dei modelli di maggiore successo di Kia, il suv Sportage, sta per arrivare alla sua quinta generazione. La presentazione della versione per la Corea del Sud e per altri mercati avverrà a luglio mentre quella della specifica variante per l'Europa (è la prima volta in 28 anni di storia di questo modello) è prevista per settembre.
    L'obiettivo principale del nuovo suv - si legge nella nota - è quello di "stabilire nuovi parametri di riferimento nel suo segmento, non solo nel design, ma anche a livello di tecnologia e sistemi di connettività, senza trascurare l'efficienza e le prestazioni con propulsori di ultima generazione dotati delle tecnologie più innovative oggi disponibili sul mercato".
    In attesa di altre anticipazioni e informazioni Kia ha diffuso alcuni disegni che forniscono una prima idea delle novità stilistiche che caratterizzeranno la quinta generazione di Sportage. Realizzato nel pieno rispetto del nuovo corso del design di Kia 'Opposites United' nuovo Sportage sarà un suv dallo spirito giovane e moderno, caratterizzato da una carrozzeria che miscela tratti raffinati con tratti decisi, creando contrasti tra linee nitide, tese e pulite alternate a superfici sapientemente modellate.
    "Prendendo ispirazione dall'ambiente che ci circonda - ha detto Karim Habib, senior vice president e head of global design center di Kia - il design vuole valorizzare le forme e le proporzioni naturali, fondendole magistralmente con elementi di modernità. Così il nuovo Sportage cambia le regole del design con un esterno dal carattere forte e contemporaneo e interni curati nel dettaglio e all'avanguardia. Con il nuovo Sportage, non volevamo semplicemente fare un passo avanti, ma evolvere a un livello completamente diverso all'interno della classe dei suv".
    La spiccata personalità di Sportage sarà sottolineata dalla cura dedicata ad ogni minimo dettaglio, con una perfetta integrazione dei piccoli dettagli nelle superfici più grandi. La parte anteriore sarà caratterizzata - per una riconoscibilità immediata - da una griglia nera che occupa l'intera larghezza del frontale e per una originale forma dei gruppi ottici. La zona posteriore di Sportage si contraddistinguerà invece per le linee muscolose dei passaruota che vanno a fondersi con i sottili gruppi ottici, che a loro volta incorniciano il logo Kia e il lettering Sportage.
    All'interno il nuovo suv offrirà la percezione dello spazio quale elemento dominante: grazie ad una architettura che mette al centro il guidatore - e con la complicità di uno schermo curvo di altissima tecnologia e dai contenuti fortemente innovativi - la sensazione è di massimo controllo e confort per tutti. Maggiori dettagli sulle caratteristiche di design del nuovo Sportage saranno svelati nelle prossime settimane. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie