ANSAcom
ANSAcom

Amiloidosi, al San Matteo il centro di riferimento nazionale

Obici, Le opzioni terapeutiche sono crescenti

Roma ANSAcom

“Il Policlinico San Matteo di Pavia è sede del Centro per lo studio e la cura delle amiloidosi sistemiche e un riferimento a livello nazionale e internazionale. Sono malattie complesse che chiedono una diagnosi differenziale accurata. Le opzioni terapeutiche sono crescenti e ci sono terapie specifiche”. A dirlo è Laura Obici del Centro per lo studio e la cura delle amiloidosi sistemiche, della Fondazione Irccs Policlinico San Matteo di Pavia durante l’incontro “Malattie rare nell’adulto. Quali prospettive nei percorsi di diagnosi e cura”, organizzato da The European House-Ambrosetti. “Il centro del San Matteo è dedicato alla diagnosi accurata e usa tecniche d’avanguardia. Segue numerosissimi pazienti e ha un ruolo di coordinamento di un gruppo italiano che da tanti anni lavora sotto l’egida della Società italiana per l’amiloidosi a cui afferiscono centri ematologici, nefrologici, cardiologici e neurologici – aggiunge - Con questi colleghi condividiamo protocolli di diagnosi e trattamento, per garantire una presa in carico più omogenea possibile a livello di ciascun territorio”.

In collaborazione con:
Malattie rare

Archiviato in


Modifica consenso Cookie