Tumori, da 60 esperti documento per superare disuguaglianze

Presentato da Cittadinanzattiva, punta sul digitale e cure in prossimità

Redazione ANSA ROMA

Portare screening e vaccini nei luoghi più vicini ai cittadini, realizzare Registri tumori in tutte le Regioni e un Portale nazionale dell'innovazione. Queste alcune delle proposte per superare le disuguaglianze territoriali nella lotta al cancro, contenute nel documento "Insieme per l'oncologia del futuro", presentato oggi da Cittadinanzattiva e realizzato, con il supporto di Novartis, grazie al contributo di circa 60 esperti di società scientifiche, istituzioni e associazioni di pazienti.

Il documento punta su innovazione, salute digitale, cure di prossimità, inclusione sociale, gestione della cronicità e, come scrive il professor Walter Ricciardi nell'introduzione, "si propone di disegnare una strategia proattiva contro il cancro su misura per il nostro Paese e destinata ai principali tavoli dei decisori politici". Fra le proposte quelle di redigere protocolli d'intesa tra i diversi Ministeri per portare l'educazione sanitaria più vicino alle persone e nei centri di aggregazione sociale così come incentivare l'adesione alla vaccinazione e agli screening oncologici, puntando anche sulle Case della Comunità previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). Prioritario è poi realizzare la Cabina di Regia per monitorare l'attuazione del Piano Oncologico Nazionale, ma anche accelerare l'utilizzo da parte delle Regioni del fondo assegnato per la realizzazione dei Registri tumori regionali. Tra i punti, quello di estendere modelli innovativi di distribuzione e somministrazione dei farmaci oncologici presso le diramazioni territoriali (come le Case della Comunità). E, ancora, realizzare sotto il controllo del Ministero della Salute, un Portale nazionale dell'innovazione che contenga l'elenco dei centri autorizzati a erogare trattamenti altamente specializzati e personalizzati.

"Le proposte contenute - dichiara Anna Lisa Mandorino, segretaria generale di Cittadinanzattiva - possono trovare spazio per concretizzarsi attraverso il nuovo Piano oncologico nazionale di prossima pubblicazione che, ci auguriamo, preveda azioni precise e risorse adeguate a poterlo implementare su tutto il territorio". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA