Cortona on the move, torna il festival della fotografia

Tema edizione 2022: 'Me, Myself and Eye'

Redazione ANSA CORTONA (AREZZO)

(ANSA) - CORTONA (AREZZO), 01 GIU - Torna, dal 14 luglio al 2 ottobre il festival di fotografia Cortona On The Move con decine di mostre dislocate tra il centro storico della cittadina in provincia di Arezzo, la Fortezza medicea del Girifalco e la nuova location 'Stazione C' a Camucia. Il tema quest'anno è 'Me, Myself and Eye': la fotografia è oggi più presente che mai, assurta a linguaggio universale, prodotta, condivisa e consumata in maniera pervasiva. Il festival vuole riflette su autorialità, punto di vista e legittimità, mettendo in discussione proprio la fotografia come mezzo di espressione e condivisione, come spiega il nuovo direttore artistico Paolo Woods, "ricercando la sua anima senza sfuggire al dibattito, ma sempre aspirando al poetico. Esplorando i limiti estremi del mezzo come audaci astronauti e le storie sepolte come meticolosi archeologi". Cortona On The Move, si spiega ancora, prosegue la sua ricerca nell'ambito della fotografia documentaria con particolare attenzione all'incessante evoluzione del linguaggio visivo "estendendo le collaborazioni internazionali e presentando produzioni originali e inedite. Il festival ambisce a diventare un protagonista della produzione fotografica a livello internazionale - dichiara Veronica Nicolardi, nuova direttrice del festival - e a rendere la sua ricerca sul linguaggio fotografico accessibile e comprensibile al grande pubblico, facendone un fattore di scambio e accrescimento culturale".
    Tra i fotografi in mostra: Jacob Holdt, Enoch Boateng, Sam ed Ekta, Thomas Sauvin, Oreste e Ivana Pipolo, Manal Alhummed, Valerie Baeriswyl, Lindsay Ladd, Juan de la Cruz Megías Mondéjar, Massimo Stefanutti, Jojakim Cortis e Adrian Sonderegger, Stacy Kranitz, Gregory Halpern, Walter Niedermayr, Martin Parr & The Anonymous Project, Izaak Theo Adu-Watts, Martina Bacigalupo, Jan Banning, Alessandro Cinque, Alexander Chekmenev, Jah-Nita, Carlo Rainone, Niccolò Rastrelli, Nicolas Righetti, Christian Lutz, Lucas Foglia, Hussain Alsumayen, Huda Beydoun, Martin Kollár, Hayat Osamah, Eleonora Paciullo, Awoiska van der Molen, Jessica Auer, Yarin Trotta del Vecchio, Filippo Taddei, Giuliano Lo Re, Gabriele Galimberti, Nicolò Filippo Rosso. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie