A Firenze riapre il Forte di Belvedere

Dal 18 giugno al 2 settembre, visitabile gratuitamente

Redazione ANSA FIRENZE

 Riapre il 18 giugno il Forte di Belvedere, tra i luoghi più amati dai fiorentini, che domina dall'alto la città: rimarrà visitabile gratuitamente fino al 2 ottobre, tutti i giorni eccetto il lunedì, dalle 10 alle 20.
    L'accesso sarà libero per tutti i visitatori, fiorentini e non, per gli spazi all'aperto mentre saranno a pagamento gli ambienti espositivi della Palazzina che quest'anno ospita due mostre: quella di Ra di Martino dal titolo 'Play it again', organizzata da Mus.e a cura di Sergio Risaliti, e 'Fotografe!' promossa e prodotta dalla Fondazione Cr Firenze, a cura di Emanuela Sesti e Walter Guadagnini con la supervisione della Fondazione Alinari per la fotografia, che sarà fruibile anche a Villa Bardini.
    "Riaprire il Forte sarà come riaprire uno dei più bei giardini di Firenze - ha commentato il sindaco Dario Nardella -.
    Anche quest'anno il monumento sarà inserito nell'offerta culturale estiva con due mostre e sono certo che si confermerà uno dei luoghi di riferimento dei prossimi mesi". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie