Mostre:antologica del maestro toscano Pino Biggi a Seravezza

Fino al 15 agosto in scuderie Palazzo Mediceo

Redazione ANSA FIRENZE

(ANSA) - FIRENZE, 16 LUG - Un'ampia mostra antologica dedicata al maestro toscano Pino Biggi (Fossola di Carrara, 1930) dal titolo 'Pino Biggi. Disciplina del silenzio' è in programma dal 16 luglio al 15 agosto 2022 negli spazi espositivi delle scuderie del Palazzo Mediceo di Seravezza (Lucca). La mostra dedicata a Pino Biggi è costituita da un nucleo significativo di dipinti esemplari dell'artista.
    Per scelta dello stesso Biggi nessuna sua opera ha un titolo, ma la produzione pittorica può essere divisa in cinque periodi storici e altrettanti prevalenti temi iconografici. Intorno al '58 produce un primo ciclo di figure femminili seguite in parallelo da una produzione di piccole sculture in bronzo quasi astratte. Nei primi anni '70, dalle 'Stanze' affiora un nuovo linguaggio originale dell'autore, che confluisce nelle architetture fortemente idealizzate e caratterizzate da finestre che si aprono non solo alle pareti, ma anche nei soffitti e nei pavimenti. Negli anni '80 con la serie delle opere 'Carioca' Biggi coniuga figurazione e astrazione. Tra gli anni '80 e gli anni '90 riappare il nudo femminile mentre avanza il demone dell'illusionismo ottico con le velature che coprono la femminilità vitale delle sue Veneri astratte, i grembi di Madonne in trono vestite da panneggi d'un acceso cromatismo. La rassegna è accompagnata da quattro eventi culturali che si svolgeranno durante i fine settimana di tutto il periodo espositivo. In programma incontri con il critico d'arte Michele Bonuomo, che aprirà l'inaugurazione della mostra con una narrazione dell'immaginario di Pino Biggi; seguirà il concerto della tribute band dei Beatles, una serata di teatro narrativo con Emanuele Barresi e un evento in cui Enrico de Angelis parlerà della diffusione in Italia del genere musicale della Bossanova. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie