Emilia-Romagna

Fuga di gas ed esplosione, grave 58enne nel Reggiano

Entra in casa e accende la luce a Toano, prognosi riservata

Un 58enne è rimasto gravemente ferito in un'esplosione provocata probabilmente da una fuga di gas, entrando in casa a Toano, in provincia di Reggio Emilia. È successo intorno alle 13 in via Rondaneda.
    Secondo quanto accertato dai carabinieri l'uomo, entrando nel proprio appartamento, ha acceso la luce, innescando un principio di incendio e l'esplosione. È stato portato in elicottero all'ospedale di Parma, in prognosi riservata. La casa, pur non riportando danni strutturali, è dichiarata inagibile. Sono in corso indagini dei militari, coordinati dalla Procura reggiana.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie