Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Expo Dubai: 2022 sarà anno delle partnership tra E-R ed Eau

Expo Dubai: 2022 sarà anno delle partnership tra E-R ed Eau

Regione vuole accordi strutturati di collaborazione bilaterale

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 16 GEN - Il 2022 significherà per l'Emilia Romagna "rafforzamento delle partnership con gli Emirati Arabi Uniti, perché la regione vuole "siglare degli accordi strutturati di collaborazione bilaterale" con il Paese del Golfo in termini di "progetti di ricerca comuni e la costruzione di modalità di collaborazione permanenti". Lo ha detto all'ANSA Ruben Sacerdoti, responsabile Servizio Attrattività e Internazionalizzazione della Regione Emilia Romagna, a margine dell'evento "Agricoltura, allevamento e pesca sostenibili: le migliori pratiche innovative e digitali della cooperazione italiana ed europea", al Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai.
    "Abbiamo in particolare visto che sui temi dell'innovazione, le tecnologie, la digitalizzazione, la sostenibilità, le green technology, la food innovation e perfino nell'aerospazio, c'è una grande convergenza di programmi e di iniziative e quindi una grande capacità di collaborare e di lavorare insieme", ha spiegato. "Pur nella grandissima diversità, siamo sullo stesso punto per l'innovazione e quindi la collaborazione è molto facile", ha sottolineato. "Puntiamo poi molto anche alla parte di formazione congiunta, e quindi a costruzione di meccanismi e programmi di alta formazione che siano bilaterali, consentendo poi una partecipazione reciproca quando le condizioni del Covid lo permetteranno".
    "A Expo abbiamo promosso prima le eccellenze principali e storiche della nostra regione: Motor Valley, Food Valley e l'abbiamo completata adesso con la Data Valley". Ora, "avremmo voluto puntare molto di più sulle collaborazioni, e mettere le nostre attività a disposizione non solo ai soggetti emiratini, ma dei Paesi del Golfo e in generale all'area Menasa", ha affermato Sacerdoti. "Eravamo partiti con la presentazione della Data Valley come luogo aperto e di collaborazione istituzionale e tecnica per poi dover realizzare una serie di incontri in questi giorni con la Dubai Future Foundation con il Technology Innovative Institute, la Khalifa University di Abu Dhabi e altri soggetti. Con il Covid, la cosa è diventata un po' difficile, ma proseguiremo comunque verso questi obiettivi, recuperando".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: