Lazio
  1. ANSA.it
  2. Lazio
  3. Un mondo in più, Di Leva fra periferia e pandemia

Un mondo in più, Di Leva fra periferia e pandemia

A Alice nella città film con Carpentieri

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - Una periferia romana nella quale l'arrivo della pandemia riscatena le tensioni sociali già presenti, tra italiani ai margini e immigrati. Uno scenario complesso che l'esordiente Luigi Pane, arricchisce con una trama noir a base di amore, camorra e vendetta, senza dimenticare un omaggio costante al cinema (e le parole) di Pasolini in Un mondo in più, al debutto in Panorama Italia a Alice nella città, la sezione autonoma della Festa del Cinema di Roma. Nel cast Francesco Di Leva, Francesco Ferrante, Denise Capezza, Renato Carpentieri , Gigio Morra, Tezeta Abraham e Alessandro Bernardini. Al centro del film nella Roma che ritorna molto lentamente ad animarsi dopo il primo lockdown del 2020, l'arrivo di Tea (Denise Capezza, in una performance di grande intensità) ventenne fidanzata al figlio di un boss della camorra (Morra) , come ospite non particolarmente desiderata, nella casa dove Franco (Di Leva), ex 'soldato' della criminalità, vive da padre vedovo con il figlio 18enne Diego (Ferrante) . La ragazza, ribelle e risoluta, deve essere protetta dopo l' attentato subito dal fidanzato. Così il boss impone a Franco (che aveva aiutato a trovare un lavoro 'pulito' e una casa, oltre ad averlo sostenuto nelle spese mediche della moglie) di collaborare. Un nuovo motivo di preoccupazione per l'uomo, già alle prese (anche per ragioni molto personali) con la tensione fra i residenti italiani del palazzo popolare dove vive e alcuni immigrati africani a cui sono stati destinati degli appartamenti nello stabile. Tea, tuttavia si rivela un incontro fondamentale nella vita dei protagonisti, soprattutto per l'introspettivo e timido Diego, talentuoso fotografo, generoso e aperto agli altri. "Abbiamo creduto da subito nel progetto che tratta temi attuali troppo spesso presenti nelle pagine di cronaca dei giornali - spiega Simona Perri di Play Entertainment che ha prodotto il film - e di grande forza espressiva nella storia che racconta".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie