Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Enrico Preziosi si è dimesso da cda Genoa

Enrico Preziosi si è dimesso da cda Genoa

L'ex patron chiude definitivamente con il club

(ANSA) - GENOVA, 20 MAG - Enrico Preziosi si è dimesso dalla carica di consigliere di amministrazione del Genoa. L'ex patron rossoblù era rimasto in società quale membro del Cda dopo la cessione delle quote societarie a 777 Partners, ma negli ultimi mesi la tensione con i nuovi proprietari americani era cresciuta in seguito a divergenze sul bilancio 2021.
    "Genoa CFC S.p.A. - si legge nel comunicato emesso dal club - comunica che Enrico Preziosi ha rassegnato le dimissioni dalla propria carica di membro del Consiglio di Amministrazione del club con effetto dalla data 19 maggio 2022". 

Dimissioni a sorpresa ma non troppo quelle di Enrico Preziosi. L'ex patron rossoblù, che aveva salvato la società dal fallimento nel 2003 gestendola per 18 anni, era rimasto nel consiglio di amministrazione dopo la cessione del club avvenuta in maniera definitiva il 15 novembre scorso quando con il closing si era chiusa una trattativa iniziata in estate e che il 22 settembre era stata resa ufficiale dalle parti in causa. Il suo non era stato però un addio definitivo tanto che inizialmente sembrava potesse avere un ruolo di congiunzione tra i nuovi proprietari americani e le istituzioni del calcio che Preziosi ben conosce per la sua militanza trentennale. Negli ultimi tempi però i rapporti si era raffreddati sempre di più sia per motivi tecnici, Preziosi aveva espressamente criticato la scelta di nominare Shevchenko quale allenatore, sia per motivi economici. La recente approvazione del bilancio 2021 aveva portato ad uno scontro molto duro tra le parti in causa, con tanto di ricorso all'arbitrato per dirimere la questione che vede in ballo oltre 20 milioni di euro con dichiarazioni dure dell'ad Blazquez e la pronta risposta di Preziosi. Preziosi rimane per ora dunque azionista del Genoa, possiede infatti una azione, mentre nei prossimi giorni sarà deciso il suo sostituto in consiglio ma, fanno sapere dalla società, non vi è per ora alcuna fretta.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie