Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Genova porta di dati per l'Europa con il super cavo Sparkle

Genova porta di dati per l'Europa con il super cavo Sparkle

Progetto BlueMed, fibre sottomarine uniranno l'India all'Europa

(ANSA) - GENOVA, 04 LUG - Un cavo sottomarino lungo 10 mila km che da Mumbai (India), attraverso Giordania, Israele e Palermo, arriverà a una velocità impressionante, circa 18 Terabyte al secondo, per ogni coppia di fibre, per un totale di circa 360 Tera, alla stazione finale di Genova che diventa la nuova porta d'ingresso dei dati in Europa. Un cavo che trasporterà dati, traffico internet, telefonate VoIP, e che avrà come destinazione finale il capoluogo ligure. Sono questi i numeri di BlueMed, il nuovo cavo sottomarino di Sparkle.
    "BlueMed e BlueRaman sono i due nuovi sistemi di cavi sottomarini che uniranno l'India all'Italia e all'Europa - ha spiegato Elisabetta Romano, Ad di Sparkle - per l'avvio di questo progetto abbiamo scelto Genova perché ha una posizione geografica molto importante verso l'Europa. Storicamente tutti i cavi dall'Asia arrivavano a Marsiglia, invece noi riteniamo che Genova sia molto meglio posizionata per unire l'Europa. Quindi abbiamo creato un'alternativa. In questo modo l'Italia, negli anni, potrà avere una posizione importante negli hub internet mondiali".
    Il progetto parte da Genova, ma i sistemi di cavi verranno rilasciati per tratte. Il primo tratto sarà Genova-Sicilia tra quest'anno e l'inizio dell'anno prossimo. "Genova è ancora più connessa con il mondo - ha spiegato l'assessore al lavoro, Mario Mascia - e potrà ricoprire, come hub, un ruolo centrale nello scenario italiano, europeo e mondiale. Su questo cavo si innestano indotti lavorativi che sono inimmaginabili, essere al centro del mondo con un'iniziativa di questa portata fa ben sperare sulle ricadute occupazionali e le prospettive di crescita".
    Un progetto strategico che avrà, comunque, un impatto praticamente nullo dal punto di vista ambientale. Al fine di garantire l'approdo sostenibile ed efficace, infatti, Sparkle ha progettato il Bore Pipe, un'infrastruttura multi-ducts che potrà ospitare otto cavi sottomarini, garantendo il minor impatto possibile per la città. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie