Lombardia

Green pass, Fontana: 'Numeri non sono tali da giustificarlo'

'Discussione fuori luogo, prima valutazione su parametri'

(ANSA) - MILANO, 15 LUG - "Mi sembra che sia una discussione fuori luogo. Oggi non vedo perché parlare di green pass visto che abbiamo i numeri che non sono assolutamente tali da giustificare un'iniziativa in questo senso". Così il governatore lombardo, Attilio Fontana, ha parlato della possibilità di rendere obbligatorio il green pass per entrare, ad esempio, nei locali pubblici, a margine della presentazione del masterplan del villaggio olimpico di Milano- Cortina 2026.
    "Poi in settimana si dovrebbe invece riunire la Conferenza delle Regioni con il Governo proprio per valutare l'opportunità di modificare i parametri. - ha aggiunto - La situazione è in evoluzione, quindi, anche i parametri che rappresentano eventuali situazioni di allerta devono essere cambiati. In questo caso, credo che il punto di riferimento più importante sia l'occupazione degli ospedali, sia nelle rianimazioni che fuori dalle rianimazioni. Questo parametro ci lascia tranquilli.
    Quindi, prima di fare ogni tipo di valutazione sul green pass, credo sia importante parlare di questa nuova valutazione".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie