Lombardia

Milan: Pioli, addio Ronaldo? Gerarchie non cambiano

'Dobbiamo tenere barra dritta, Cagliari squadra ben strutturata'

(ANSA) - MILANO, 28 AGO - "Ronaldo? Una partenza inaspettata.
    Da qui a dire che cambiano gerarchie... no. Ci sono sette squadre molto forti e sarà una lotta fino alla fine": lo dice il tecnico del Milan, Stefano Pioli, alla vigilia della sfida contro il Cagliari a San Siro. "Dobbiamo tenere la barra dritta.
    L'obiettivo - spiega - è iniziare bene il campionato. Domani affrontiamo una squadra ben strutturata, con due attaccanti forti. Conosciamo difficoltà, ma anche le nostre possibilità".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie