Lombardia

Mediobanca, Cus e Comune inaugurano terzo campo rugby

Nagel, Milano straordinaria deve esserlo per tutti

(ANSA) - MILANO, 22 SET - Nel quartiere Baggio di Milano è stato inaugurato un nuovo campo da rugby nell'Oratorio di San Giovanni Bosco. Si tratta della terza iniziativa nell'ambito del progetto Insieme per l'inclusione sociale promosso dal Gruppo Mediobanca in collaborazione con il Cus Milano Rugby e il Comune di Milano.
    "Mantenere le promesse è da galantuomini, con un piccolo ritardo per il Covid ma siamo qui e la triade Mediobanca, Cus e don Davide ha fatto un lavoro straordinario", ha detto il sindaco Beppe Sala virtualmente tagliando il nastro di questo nuovo campo, dopo quello di via Padova e di Quarto Oggiaro.
    "La cura del proprio territorio e della persona è importante e ci tiene lontani dalla possibilità di ammalarsi, lo sport in questo è centrale e per i prossimi 5 anni chiunque sarà il Sindaco e la giunta, il percorso è tracciato". E questo, senza altre dichiarazioni è l'unico accenno al futuro dell' amministrazione comunale.
    "Milano è straordinaria ma deve esserlo per tutti - così spiega Alberto Nagel, ad di Mediobanca - è nata l'idea del progetto Insieme. Questo non è l'ultimo e continueremo. Non deve finire qua il nostro contributo". La carta vincente, conclude don Davide è "l'alleanza educativa che sia sport teatro o altri momenti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie