Oltretevere

San Francesco: centenario rivista celebrato ad Ancona

Incontro con arcivescovo mons. Spina e padri Fortunato e Corsini

(ANSA) - ANCONA, 04 GIU - "Le piazze di Francesco. Parole povere", questo il titolo dell'incontro promosso oggi ad Ancona nella chiesa di San Francesco alle Scale, dalla Basilica di San Francesco d'Assisi per celebrare i cento anni dell'omonima rivista nelle piazze italiane, che arriva nella città capoluogo dopo gli appuntamenti mensili di Assisi, Foligno, Alviano, Ascoli Piceno e Perugia.
    Riferendosi alla partenza del Santo dal porto dorico nel 1219 come pellegrino di pace in Oriente durante la quinta Crociata, nonostante il divieto del papa, l'arcivescovo metropolita di Ancona e Osimo, mons. Angelo Spina, assieme al direttore della rivista padre Enzo Fortunato e allo scrittore Pietrangelo Buttafuoco, raccolti davanti alla chiesa di San Francesco alle Scale, hanno ricordato il ruolo della città come ponte verso altre culture. "Una missione - ha ribadito la sindaca di Ancona, Valeria Mancinelli, collegata in video dal porto dorico - che nonostante l'esiguità numerica dei suoi abitanti, ha reso la città, ora come allora, la porta d'Oriente, collegandola al resto del mondo. Un ruolo - ha concluso - testimoniato già a quei tempi da presenze etniche e Interreligiose diverse".
    "Quelle di Francesco - ha asserito padre Enzo, riferendosi all'attualità - è anche la testimonianza di uno spirito identitario di pace che si oppone all'ideologia dello scontro".
    "L'esempio di una strada da percorrere in silenzio e in umiltà", ha aggiunto moms. Spina. Padre Giancarlo Corsini, custode della Basilica di San Giuseppe da Copertino, tra i partecipanti all'iniziativa, ha infine evidenziato in una vita centrata sul Vangelo, sulla fratellanza e sulla minorità intesa come umiltà, le caratteristiche del Santo. Al termine dell'incontro, c'è stata l'esibizione canora del musicista e attore Michele Paulicelli, che ha eseguito brani tratti dal musical' 'Forza venite gente', da lui interpretato nel 1981 per Rai Uno. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie