Oltretevere

  1. ANSA.it
  2. Oltretevere
  3. Chiesa in Italia
  4. Abusi: progetto Safe per sensibilizzare enti religiosi

Abusi: progetto Safe per sensibilizzare enti religiosi

Si chiude con convegno in Vaticano su protezione minori

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 04 NOV - Si è concluso oggi, con un convegno in Vaticano, un progetto sulla prevenzione degli abusi sui minori. Il progetto 'Safe' ha risposto "alla mancanza di consapevolezza e conoscenza sulle misure per rilevare precocemente, segnalare e prevenire gli abusi sui minori tra individui di organizzazioni religiose impegnate in attività sociali, ricreative e sportive con i bambini", spiegano i promotori dl progetto. L'obiettivo è stato di sostenere l'inserimento delle politiche di tutela dei minori in alcune delle più grandi organizzazioni religiose italiane e garantire uno strumento di formazione efficace per le persone che hanno contatti regolari con i minori, i leader e le forze dell'ordine.
    Il progetto, realizzato dall'Azione Cattolica, dal Csi e dalla Comunità Papa Giovanni XXIII, "ha cercato di contribuire a colmare questa lacuna" attraverso sessioni di formazione in 27 province di 13 regioni italiane raggiungendo 1184 persone tra leader locali, professionisti e volontari di organizzazioni religiose che hanno rapporti regolari con più di 46.300 bambini.
    "I corsi di formazione - spigano le organizzazioni - hanno aumentato il grado di consapevolezza che i membri delle associazioni e i volontari avevano degli abusi sui minori, delle loro cause, dei fattori di rischio e di quelli protettivi, delle conseguenze ad ampio raggio e del modo in cui l'associazione a cui appartengono dovrebbe o non dovrebbe gestire questi casi".
    Per i promotori di Safe "sono aumentati il grado di conoscenza e competenza nel campo dell'abuso sui minori, sulla capacita di interpretare i segnali di aiuto delle potenziali vittime, sulla comunicazione protettiva, sulle buone pratiche condivise e sui codici di condotta. Si è cerato di rilanciare un'autentica alleanza educativa, un patto di corresponsabilità, tra tutte le generazioni adulte che, pur nel rispetto dei diversi ruoli e delle specifiche competenze, sono chiamate ad accompagnare e prendersi cura responsabilmente del percorso di crescita delle nuove generazioni". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie