Oltretevere

  1. ANSA.it
  2. Oltretevere
  3. Chiesa in Italia
  4. Forum interreligioso alla Gregoriana, con omaggio a Battiato

Forum interreligioso alla Gregoriana, con omaggio a Battiato

Il primo approfondimento sarà sullo yoga

(ANSA) - ROMA, 01 DIC - Il Centro Studi Interreligiosi della Pontificia Università Gregoriana offre un ciclo di forum settimanali dedicati alla conoscenza e al confronto con l'Islam e con le Religioni e culture dell'Asia. Espressione accademica più recente del plurisecolare interesse che la Compagnia di Gesù e l'Università Gregoriana hanno rivolto alle religioni, il Centro è diretto dal 1° settembre 2021 da Ambrogio Bongiovanni, Consultore del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e Presidente della Fondazione Magis, impegnato da oltre 30 anni nella cooperazione internazionale e sui temi del dialogo interreligioso.
    I Forum, che si svolgono ogni lunedì alle 18:00 in modalità presenziale e in diretta streaming, consistono in incontri con relatori altamente specializzati con cui confrontarsi e dibattere. Il prossimo 6 dicembre il Prof. Federico Squarcini (Università Ca' Foscari - Venezia) affronterà un tema divenuto realtà quotidiana per molti, ossia lo yoga. E l'equivoco che lo avvolge. "Ai nostri giorni la parola yoga è indissolubilmente legata a pose, posture, posizioni, figure e sagome a cui il corpo è chiamato a somigliare", spiega Squarcini. "Questa concezione posturale e ginnica è, volenti o nolenti, il sinonimo indiscusso di ciò che nelle opere in lingua sanscrita è indicato con la parola yoga. Questa credenza condivisa, però, è non solo scarsamente rappresentativa dei contenuti di cui danno testimonianza la storia letteraria, epigrafica, visuale e iconologica, ma decisamente equivoche. Similmente equivoco è l'abbinamento tra yoga e spiritualità indiana".
    Nel Forum del 13 dicembre la Dott.ssa Zhao Yunhong, docente del Centro, affronterà invece cosa significa pienamente umani nella tradizione cinese. I Forum proseguiranno nel nuovo anno con un omaggio a Franco Battiato, la cui opera sarà riletta in prospettiva teologica dal Prof. Paolo Trianni (17 gennaio 2022).
    Ma non mancheranno gli appuntamenti dedicati all'Islam, come un'indagine sulla presenza di Mariam nella devozione e pittura musulmana (21 febbraio - Mons. Luigi Bressan), sull'eredità del monastero di Tibhirine per l'Algeria (28 febbraio - Dott.ssa Livia Passalacqua), sul fanatismo e il coraggio del perdono (28 marzo - P. Jacques Mourad). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie