Piemonte partecipa a 'InTERRACED-NET' con due parchi del Vco

Progetto cooperazione transfrontaliera di marketing territoriale

(ANSA) - VERBANIA, 20 APR - L'Ente di gestione delle aree protette dell'Ossola e il Parco Nazionale Val Grande, entrambi nel Verbano Cusio Ossola, rappresenteranno il Piemonte in 'InTERRACED-NET', il progetto di cooperazione transfrontaliera - Interreg V-A Italia-Svizzera - che promuove il marketing territoriale e la valorizzazione dei paesaggi terrazzati attraverso il recupero dei muretti in pietra a secco, ancor oggi presenti in molte vallate alpine.
    Nove i partner (sette italiani e due svizzeri) che partecipano al progetto; tra questi un capofila per nazione: l'Ente per la Gestione del Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone, in provincia di Lecco, e il Polo Poschiavo, nel Cantone Grigioni.
    ''InTERRACED-net - spiegano al Parco Nazionale Val Grande - darà forma a 'Rete dei luoghi', capace di recuperare un'identità e un patrimonio comune. La 'Rete' permetterà, in modo organico, di promuovere e rendere fruibili anche in chiave turistica iniziative espressive delle molteplici potenzialità del territorio terrazzato transfrontaliero: eventi culturali e teatrali, pacchetti di soggiorno in relazione a eventi e attività, trekking ed escursioni, oltre che percorsi didattici per le scuole. Da non trascurare la valorizzazione delle produzioni tipiche ed enogastronomiche; i terrazzamenti agricoli grazie alla loro esposizione soleggiata e favorevole potrebbero divenire sede per coltivazioni sperimentali e di pregio capaci di interessare i mercati del food e della ristorazione di qualità". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie