Mafia: detenzione domiciliare per il fratello di Riina

Esce dal carcere Gaetano, fratello del boss. Ha 88 anni e gravi problemi di salute

Esce dal carcere Gaetano Riina, fratello del boss Totò Riina. Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza di Torino, che ha disposto la detenzione domiciliare su istanza dei suoi legali. Gaetano Riina ha 88 anni e ha da tempo gravi problemi di salute. Sarà trasferito in una località della Sicilia. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie