Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Tim: presidio a Torino, Regione crei una cabina di regia

Tim: presidio a Torino, Regione crei una cabina di regia

Timori sindacati, resti rete unica e si vigili su occupazione

(ANSA) - TORINO, 29 NOV - Più di cento lavoratori della Tim hanno manifestato a Torino, in piazza Castello, davanti alla Prefettura per sollecitare l'apertura di un tavolo con il governo. Il presidio dalle 14 alle 17 è stato organizzato da Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil in concomitanza con l'iniziativa nazionale davanti al Mise.
    "Le nostre proposte non vengono ascoltate dal governo. Rete unica e fusione Tim-Open Fiber, ruolo dello Stato tramite Cdp, ruolo delle Autority, investimenti occupazionali, attivazione del fondo di solidarietà del settore Tlc sono alcune delle nostre richieste", spiegano i sindacati che sono stati ricevuti in Prefettura. "Siamo preoccupati, chiediamo anche alla Regione Piemonte e al Comune di Torino di occuparsi di questo tema perché c'è la necessità di mantenere la rete unica, evitare lo spezzatino. E' un'infrastruttura strategica per il Paese e quindi deve restare sotto la governance pubblica. Tim è un player fondamentale che ha 40.000 lavoratori diretti n Italia e 3.000 in Piemonte ai quali bisogna aggiungere indotto. Serve una cabina di regia per fare una mappa delle attuali infrastrutture sia di Tim sia dell'indotto e per chiedere certezze sul futuro di tutti i lavoratori", sottolinea Elisa Ferro, segretaria generale della Slc Cgil Torino e Piemonte. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie