Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Intesa Sanpaolo, avanti con chef Sacco per Piano 35

Intesa Sanpaolo, avanti con chef Sacco per Piano 35

Nessuna nuova collaborazione in vista per ristorante Grattacielo

(ANSA) - TORINO, 09 SET - "Intesa Sanpaolo intende proseguire nella collaborazione con Sacco di cui è soddisfatta e non sta prendendo in considerazione una nuova collaborazione per il ristorante del Grattacielo". Lo precisa Intesa Sanpaolo in merito alle notizie di stampa sull'imminente 'divorzio con lo chef stellato Marco Sacco al quale da settembre 2019 è stato affidato il ristorante Piano 35.

"Programmiamo insieme il futuro dopo gli anni difficili del Covid". Così Marco Sacco, chef di Piano 35, ristorante del grattacielo Intesa Sanpaolo, smentisce le voci su un possibile 'divorzio' con il gruppo bancario. "Dal primo contatto con Intesa Sanpaolo nel 2018 - spiega Sacco - abbiamo pensato e lavorato con impegno per dare un'anima al ristorante Piano35 e una solidità gestionale al settore gastronomico del grattacielo della banca, che comprende il lounge bar al trentasettesimo piano. Se abbiamo raggiunto risultati importanti, come il riconoscimento della Stella Michelin, è grazie alla stretta e costante collaborazione con direzione e funzionari di Intesa Sanpaolo e Intesa Sanpaolo Highline. Un rispetto reciproco, mai venuto meno, che oggi consente di programmare il futuro dopo aver attraversato gli anni difficili del Covid e alla vigilia di una stagione che sarà senza dubbio molto impegnativa sia per i rincari del settore energetico sia per un mercato del lavoro che non ha ancora trovato un equilibrio". (ANSA)


   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie